SUCCEDE

Incontri ed eventi
dal Sociale

<<< Torna all'elenco degli eventi

10 giugno 2015 - ore 09:30

Prostituzione migrante e territori. Un conflitto da mediare

Prostituzione migrante e territori. Un conflitto da mediare

La strada rappresenta l’ambito di esercizio della prostituzione di cui si ha maggiore evidenza e che provoca più attenzione ed allarme sociale. La prostituzione di strada è infatti fenomeno visibile, la cui rappresentazione sociale sollecita una forte percezione di insicurezza e stimola atteggiamenti difensivi da parte dei cittadini, nonostante tali presenze siano prevalentemente costituite da  una prostituzione migrante e povera.  Il conflitto intermittente che si genera, invece di risolversi in una lotta all’emarginazione ed alla povertà, sta rischiando di trasformarsi in una lotta ai poveri, provocando a sua volta impasse e ambivalenze tra gli amministratori e decisori pubblici che avrebbero il compito di trovare soluzioni appropriate.
In questi anni le istituzioni deputate hanno tentato di mettere  in atto, per quanto di competenza, azioni finalizzate a contenere gli effetti diretti e indiretti del fenomeno, spesso ispirate da logiche securitarie ed emergenziali, senza tuttavia raggiungere risultati visibili.
Ma crediamo davvero di sapere di cosa parliamo quando ci riferiamo a conflitti e degrado sociale, in una metropoli complessa come Roma?
E la comunicazione prodotta dai media, con le sue narrazioni ed il suo immaginario, che ruolo gioca in questa partita?
Il punto di vista della mediazione sociale che cosa ci può offrire nel guardare a questi temi e nel costruire delle proposte praticabili e rispettose di tutti i soggetti in campo?
Su questi ed altri interrogativi vorremmo tentare di sollecitare l’attenzione di quanti, a vario titolo (amministratori, forze dell’ordine, operatori sociali, cittadini), impattano con il  fenomeno.
Vi aspettiamo mercoledì 10 giugno 2015, presso la Sala Peppino Impastato,  Palazzo Valentini, Via IV Novembre 119/A, per parlare insieme di  "Prostituzione migrante e territori. Un conflitto da mediare”.

La partecipazione è gratuita.
In allegato il programma del seminario.
Si prega confermare la propria partecipazione all’indirizzo di posta elettronica info@cooperativaparsec.it entro lunedì 8 giugno 2015.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 06 86209991.

Download

<<< Torna all'elenco degli eventi

LE NOSTRE AREE D'INTERVENTO

  • Dipendenze
  • Prostituzione e tratta
  • Prevenzione e giovani
  • Formazione
  • Mediazione sociale e sicurezza urbana

Sistema di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008

Sistema di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Certificazione n.318827 QM08