WHAT'S UP

Meetings and events
from the social world

<<< Torna all'elenco degli eventi

18 January 2021 - ore 12:13

CAMBIATI LA VITA CON IL SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO

CAMBIATI LA VITA CON  IL SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO

PROROGATO il termine per la presentazione delle domande al 17 febbraio 2021, ALLE ORE 14.00 - Progetto di sostegno e inclusione dei minori vulnerabili - RESIDENZIALITÀ FRA APPARTENENEZA E SVINCOLO 2020.

Parsec Consortium e la Cooperativa Il Cammino, grazie al PROGRAMMA: Nuotare Controcorrente - sostegno e inclusione dei minori vulnerabili presentato dal CSV, offrono un'opportunità per 8 ragazze e ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 28 anni per il progetto RESIDENZIALITÀ FRA APPARTENENZA E SVINCOLO 2020 con sede presso il Gruppo Appartamento Felix (Via di Torre Spaccata 157) e il Gruppo Appartamento Sesamo (Via Sterope 54). Il progetto prevede le attività all'interno di due strutture residenziali rivolte a minorenni di età compresa fra i 15 e 18 anni, con l'obiettivo di sostenere gli ospiti in situazioni di marginalità sociale e devianza, tutelando il loro diritto a crescere all'interno di un contesto sano, in un ambiente in cui possano sviluppare liberamente i propri interessi e ricevere quel sostegno e quelle cure necessarie per lo sviluppo della personalità.

L'impegno presso Il gruppo appartamento Felix (gestita dalla Parsec Cooperativa) o Il gruppo appartamento Sesamo (Gestita dalla Cooperativa Il Cammino) sarà di 25 ore settimanali per 5 giorni a settimana. Il compenso mensile di € 439,50 sarà corrisposto direttamente dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare la segreteria, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:30 alle ore 16:30, al numero 0686209991

SCHEDA PROGETTO:  Residenzialità tra appartenenza e svincolo 2020
(codice progetto: PTXSU0005020014114NXTX)
ENTI PROGETTANTI: 2 (Parsec Consortium-Cooperativa il Cammino)
NUMERO POSTI DISPONIBILI: 8
PROVINCE COINVOLTE: Roma
Fai la domanda online per questo progetto

In allegato trovi la scheda del progetto.

 

Informazioni sul bando

Requisiti di ammissione per candidarsi:

  • tra i 18 e i 28 anni non superati;
  • cittadini italiani;
  • cittadini degli altri Paesi dell'Unione europea;
  • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti.
  • non abbiano riportato condanne anche non definitive per delitti legati ad armi e criminalità organizzata o superiori a un anno per delitti non colposi *

Non possono presentare domanda i giovani che:

  • appartengano ai corpi militari e alle forze di polizia;
  • abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  • abbiano in corso con l'ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando.

Possono presentare domanda i giovani che:

  • posseggano i requisiti richiesti;
  • abbiano interrotto il servizio per cause imputabili all'ente o alla malattia prima dei sei mesi di servizio *
  • abbiano svolto servizio civile con i programmi europei Garanzia Giovani, IVO4all o nei Corpi Civili di pace o, in caso lo stiano ancora svolgendo, a patto che la scadenza naturale del servizio sia successiva all'inizio del nuovo progetto. *



Quest'anno la candidatura può essere presentata esclusivamente on-line entro l'8 febbraio 2021, alle ore 14.00. Per prima cosa dotatevi dell'Identità digitale con lo SPID, poi presentate la domanda attraverso la piattaforma DOL, raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all'indirizzo  https://domandaonline.serviziocivile.it

Per valorizzare a pieno il tuo curriculum ti consigliamo di riempirlo tramite la nostra scheda a cui accedi da qui o tramite le nostre schede progetto.



Consulta la mappa per trovare dove è ubicato il nostro progetto. Le sedi dei due gruppi appartamenti per minori adolescenti le individui nella mappa sul territorio di Roma nei pressi della zona di via Casilina e sono contraddistinte con il simbolo bianco e nero del nuotatore.

I cittadini italiani residenti in Italia o all'estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia devono dotarsi dello SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, con un livello di sicurezza pari almeno a 2.

Invece, i cittadini appartenenti ad un Paese dell'Unione Europea diverso dall'Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

* Per istruzioni dettagliate consultate questo documento.  

<<< Torna all'elenco degli eventi

INTERVENTION AREAS

  • Dipendenze
  • Prostituzione e tratta
  • Prevenzione e giovani
  • Formazione
  • Mediazione sociale e sicurezza urbana

Sistema di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008

Sistema di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Certificazione n.318827 QM08